analisi chimiche e classificazione rifiuti - Econsult S.r.l. Servizi & Tecnologie Ambientali

Vai ai contenuti

Menu principale:

analisi chimiche e classificazione rifiuti

Rifiuti

Analisi chimica e classificazione rifiuti :  Caserta, Napoli, Benevento, Avellino, Salerno

Azienda con Quality management system

ISO 9001 E ISO 14001





Richiedi un preventivo gratuito

La Econsult tramite laboratorio convenzionato con certificazione ISO 9001:2008 offre i seguenti servizi:

Analisi Rifiuti :

  • Servizio di campionamento con tecnici di laboratorio abilitati;

  • Analisi chimiche dei rifiuti industriali, classificazione e individuazione delle località di smaltimento o di recupero;

  • Analisi chimiche e microbiologiche dei fanghi di risulta provenienti da processi di depurazione civili e industriali: composizione, classificazione tossicità, prove di cessione, potenziale utilizzo in agricoltura;

  • Analisi chimico-merceologica dei rifiuti urbani (RU) e dei rifiuti speciali assimilabili agli urbani (RSAU);

  • Analisi chimiche degli oli usati (ed emulsioni) con ricerca PCB;

  • Analisi chimiche delle batterie usate e rifiuti piombosi ai fini del conferimento delle aziende presso i Raccoglitori Concessionari COBAT di zona per la separazione e il recupero del piombo;

  • Analisi chimiche dei rifiuti di imballaggio da destinare al recupero;

  • Analisi chimiche degli scarti di rifiuti di imballaggio (non più recuperabili) derivanti dalle operazioni di selezione, riciclo e recupero, da destinare allo smaltimento.  


Analisi Acque :

ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO
Riferimento di legge D. Lgs.31/2001: controlli chimici e microbiologici, esecuzione di campionamenti appropriati, trasporto dei campioni secondo le buone pratiche di laboratorio.

ACQUE DI FALDA
Riferimento di legge D.Lgs. 152/06 parte III : campionamento low flow o campionamenti isocinetici con determinazioni della portata di falda. Ricerca dei vari inquinanti e raggiungimento delle soglie di rivelabilità previste dal decreto grazie all’utilizzo di strumentazione purge & trap.

ACQUE REFLUE
Riferimento di legge D.Lgs. 152/06 parte III . Prelievi a norma di legge con autocampionatori programmabili fino a 24 ore con possibilità di prelievi singoli ad intervalli regolari o campioni medi nell’intervallo prestabilito. Esecuzione analisi chimiche e microbiologiche provenienti da insediamenti produttivi e/o da impianti di depurazione pubblici.

ACQUE SUPERFICIALI
Riferimento di legge D.Lgs. 152/06 parte III: Campionamenti e analisi microbiologiche di acque superficiali (fiumi, laghi e mare). La dotazione di campionatori di profondità consente qualsiasi campionamento a diverse quote.

ACQUE DI PISCINA
Normativa di riferimento: Accordo Stato-Regioni del 16 gennaio 2003: I controlli su acque di piscina (sia pubbliche che a gestione privata) sono sia di tipo chimico che microbiologico.

 
Cerca
Econsult Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu